Termini e condizioni di vendita

1 – Premessa:
Tutti i rapporti commerciali tra la Il Panaro food srl. ed i Clienti sono regolati esclusivamente dalle seguenti condizioni generali di vendita, escludendo qualsiasi altra pattuizione, se non concordata in forma scritta, anche l’inserimento di un ordine on-line, implica l’accettazione integrale delle seguenti condizioni.
Qualsiasi persona che agisce in nome del Cliente lo rappresenterà e impegnerà nei confronti de Il Panaro food srl, dal momento che il cliente stesso è direttamente responsabile della conservazione riservata e dell’uso della propria password personale.

2 – Responsabilità:
Il Panaro food srl. declina ogni responsabilità per danni o perdite, diretti o indiretti, derivanti dai beni – dei quali è mero distributore – o dall’uso degli stessi e dalle prestazione di servizi – dei quali è mero intermediario – quali proposti nel catalogo pubblicato nel nostro sito, anche per ritardata o mancata consegna del prodotto, né per la corrispondenza della merce alle specifiche pubblicate nel sito Internet.

3 – Ordini:
Gli ordini e-commerce possono essere inoltrati esclusivamente tramite Internet (on line).
Il cliente che invia l’ordine via Internet riceverà, al termine della procedura, una comunicazione di conferma che la proposta d’ordine è stata inserita nel nostro sistema informativo. La conferma dell’avvenuta accettazione dell’ordine o il rifiuto del medesimo (per motivi contabili, amministrativi o per carenza di prodotto) giunge in un secondo momento tramite posta elettronica (E-mail).
Alla conclusione del contratto l’ordine sarà archiviato sul Nostro Server.
Al momento della compilazione del Primo Ordine vi sono dei campi obbligatori da compilare; al momento del rientro nel nostro Sito (come User-Registrato) sarà sufficiente inserire UserID e Password per visualizzare i propri dati ed eventualmente modificarli. La responsabilità della gestione di UserID e Password sono esclusivamente e tassativamente del Cliente che si impegna a comunicare immediatamente alla nostra Ditta qualsiasi utilizzo non autorizzato nonché qualsiasi altra violazione delle regole di sicurezza di cui venga a conoscenza. In difetto la responsabilità è sempre e solo del Cliente. Inoltre l’ultilizzatore si impegna al termine di ciascuna sessione ad uscire dal proprio account con l’apposito comando inserito sul nostro Sito. Il nostro sito e sottoposto a controllo dettagliato degli accessi e tramite il log dello stesso saremo in grado di dimostrare eventuali difformità comportamentali del Cliente e contestarle.

4 – Prezzi:
Tutti i prezzi inseriti nel sito, sono da intendersi prezzi di listino suggeriti per l’utente finale – IVA inclusa (B2C) mentre i prezzi per i detentori di partita Iva sono IVA esclusa (B2B). I prezzi e gli sconti di listino possono essere modificati in qualsiasi momento, senza alcun preavviso salvi gli ordini già accettati.

5 – Disponibilità Prodotti:
Il Panaro food srl. non garantisce la certezza di assegnazione della merce ordinata, finché l’ordine stesso non sarà accettato e l’accettazione comunicata al cliente.

6 – Spedizioni e Consegne:
Le spedizioni, salvo diversi accordi, saranno effettuate a mezzo trasportatori definiti a cura de Il Panaro food srl. In questo caso, e solo quando è addebitato il costo di spedizione, la merce viaggia a rischio de Il Panaro food srl In caso di furto/smarrimento confermato da parte del trasportatore, Il Panaro food srl s’impegna ad inviare un nuovo prodotto e, ove lo stesso dovesse essere indisponibile e/o esaurito, proporrà un diverso prodotto, ma con caratteristiche equivalenti, con facoltà per il cliente di non accettare tale nuovo prodotto e richiedere l’emissione di nota di accredito relativa al prodotto stesso.
I prezzi di listino non includono spese di trasporto.
La consegna al Cliente, salvo diverso accordo scritto fra le parti, avverrà al piano stradale e negli orari stabiliti dal corriere. Non si effettuano spedizioni il venerdì. I costi di trasporto verranno calcolati all’atto della compilazione dell’ordine.

Le consegne che rendono indispensabili prestazioni eccezionali ed accessorie (es. consegne ai piani, sia superiori sia inferiori, sponda idraulica per messa a terra di colli voluminosi, ecc.) dovranno essere tassativamente concordate all’atto dell’ordine. Pertanto nessuna contestazione in merito sarà accettata successivamente.

7 – Rischio e Proprietà:
La merce è spedita in porto franco, assicurata con addebito in fattura.
Nel caso in cui la merce fosse spedita in porto assegnato, dietro indicazione del cliente, il rischio è da ritenersi a carico del cliente dalla consegna della merce al vettore presso i Nostri magazzini.
All’atto del ricevimento della merce, pur in presenza di imballo integro, il cliente è tenuto ad accertare immediatamente la conformità dei beni rispetto all’ordine di acquisto effettuato. In particolare deve verificare l’integrità della merce e la corrispondenza quantitativa e qualitativa con quanto indicato nell’ordine e nel documento accompagnatorio (DDT).
In caso di difformità o vizi apparenti, questi dovranno essere segnalati a pena di decadenza e accettati con riserva ,entro sette giorni dalla consegna della merce, via fax (+39 0722331916) o via mail a info@ilpanaro.it
Ogni segnalazione fatta oltre detto termine o con modalità diverse, non sarà presa in considerazione.
Il cliente risponderà di ogni danno conseguente a segnalazioni e dichiarazioni mendaci.

8 – Pagamenti:
Modalità di pagamento
Pay Pal, Carta di Credito (mediante Servizio PayPal), Bonifico Bancario Anticipato
I prodotti ordinati dal Cliente verranno mantenuti impegnati fino al ricevimento della prova di avvenuto bonifico, da inviarsi a Il Panaro food srl (via fax o e-mail) entro e non oltre 3 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell’ordine. L’invio di quanto ordinato avverrà solo all’atto dell’effettivo accredito della somma dovuta sul c/c di Il Panaro food srl che dovrà avvenire entro 7 giorni lavorativi dalla data di accettazione dell’ordine. Oltrepassate tali scadenze, l’ordine verrà ritenuto automaticamente annullato.
La causale del bonifico bancario dovrà riportare:
– il numero di riferimento dell’ordine;
– nome e cognome dell’intestatario dell’ordine.
Per ogni ordine effettuato Il Panaro food srl emette fattura o scontrino del materiale spedito, inviandola tramite e-mail all’intestatario dell’ordine. Per l’emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all’atto dell’ordine. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l’emissione della stessa.
I pagamenti possono essere effettuati nelle forme previste dal programma. Qualora si effettuino pagamenti con Carta di Credito la transazione verrà automaticamente spostata, per ragioni di sicurezza, sul Sito dell’Istituto di Credito
Le coordinate bancarie per i bonifici verranno comunicate a mezzo e-mail e la spedizione della merce verrà effettuata esclusivamente quando saremo in possesso dell’avvenuto pagamento.

9 – Diritto di Recesso:
Il diritto di recesso è regolato ai sensi di legge se il cliente-consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale, ovvero non effettua l’acquisto indicando nel modulo d’ordine un riferimento di partita iva) ha diritto di recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo. Per esercitare tale diritto il cliente dovrà inviare Nostra Ditta una comunicazione entro 10 giorni lavorativi a far data dalla data di consegna della merce. Tale comunicazione dovrà essere inviata a mezzo lettera raccomandata con ricevuta di ritorno indirizzata a: Il Panaro food srl via p. Mazzacchera n 7 61029 Urbino
Nota Bene: Non possono esercitare il diritto di recesso i clienti che acquistano con Partita IVA.
Modalità di Recesso
Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:
– Il bene acquistato dovrà essere integro e restituito nella confezione originale, completa in tutte le sue parti
– La spedizione, fino all’attestato di avvenuto ricevimento nel nostro magazzino, è sotto la completa responsabilità del cliente;
– La Nostra Ditta non risponde in nessun modo per danneggiamenti o furto/smarrimento di beni restituiti con spedizioni non assicurate.
Quando decade il diritto di recesso
Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), nei casi in cui Il Panaro food srl accerti:
– Utilizzo anche parziale del bene e di eventuali materiali di consumo
– La mancanza della confezione esterna e/o dell’imballo interno originale;
– Il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto
– Nei casi sopra indicati, Nostra Ditta provvederà a restituire al mittente il bene acquistato, addebitando allo stesso le spese di spedizione
– Non possono esercitare il diritto di recesso i clienti che acquistano con Partita IVA.

10 – Diritto di recesso prodotti freschi
Ai sensi dell’art. 5 DL 185/1999, il cliente, ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità entro 10 giorni dal ricevimento della merce. Commercializzando anche prodotti ad alto rischio di deteriorabilità, Il Panaro food srl accetta anche le seguenti condizioni:

Il cliente ha diritto di recedere dall’acquisto di merce fresca a rischio di deteriorabilità nel caso in cui al momento dell’apertura della confezione il prodotto risulti alterato o non presenti le caratteristiche specificate al momento dell’acquisto.

Il diritto di recesso per i prodotti a rischio di deteriorabilità potrà essere esercitato con l’invio, entro 24h dal ricevimento della merce, di una comunicazione scritta tramite il nostro servizio di posta elettronica all’indirizzo info@ilpanaro.it. Nella comunicazione dovrà essere indicata la descrizione dei prodotti che si intendono restituire. Inoltre al fine di consentire l’eventuale accredito del valore del bene restituito dovranno essere indicate le coordinate bancarie relative al proprio conto corrente.

Sarà cura de Il Panaro food srl provvedere al ritiro della merce appena ricevuta la comunicazione da parte del cliente e comunque non oltre le 24 ore al fine di non provocare l’ulteriore deterioramento della merce.

Il Panaro food srl si riserva di valutare l’effettivo deterioramento del prodotto fresco al momento del rientro. Qualora non venga riscontrata la sussistenza dell’alterazione del prodotto ciò verrà comunicato al cliente e non si procederà alla restituzione del prezzo pagato. Il diritto di recesso è comunque sottoposto alle seguenti condizioni:
le spese di spedizione relative alla restituzione del bene sono a carico di Il Panaro food srl

11 – Restituzioni Merci
La restituzione delle merci a Il Panaro food srl , nei casi previsti dagli art. 9 e 12, dovrà essere accompagnata dalla compilazione da parte del CLIENTE di un’apposita richiesta alla Il Panaro food srl che provvederà ad informare il cliente sulle modalità del reso.
Le richieste di reso devono pervenire in forma scritta entro 7 giorni dal ricevimento della merce .

Modalità di rientro:
– La merce dovrà essere resa a Il Panaro food srl nei modi da noi indicati entro 7 (sette) giorni all’indirizzo della nostra sede.

– Il costo del trasporto sarà a ns. carico con ns. corriere nel caso in cui l’errore sia imputabile Il Panaro food srl, in tutti gli altri casi sarà a carico del Cliente.
– Il materiale reso in porto assegnato verrà respinto.

12 – Reclami:
Eventuali errori di spedizioni o mancanze di materiale dovranno essere segnalate, in forma scritta, secondo le modalità e i termini indicati al punto 11.

13 – Garanzie:
L’acquisto di prodotti presso lIl Panaro food srl , comporta l’accettazione integrale delle condizioni di garanzia fornite dal produttore, che possono essere indipendenti dal volere de Il Panaro food srl
Il cliente, pertanto, è consapevole che la merce acquistata sarà garantita dal produttore e alle condizioni dallo stesso previste, ed accetta, quindi, rimossa ogni riserva, tutte le modalità di prestazione della garanzia del produttore.

14 – Trattamento dei Dati Personali:
Ai sensi della Legge n. 196/03, il cliente da atto che i “dati personali” comunicati e/o scambiati, anche in fase di informative precontrattuali, formeranno oggetto di trattamento ai sensi, per gli effetti e con le finalità di cui all’art. 12, comma 1, lettere b), c), d) ed f) della Legge nr. 196/03 e successive modificazioni ed integrazioni.
Resta, inoltre, inteso che il cliente espressamente acconsente al trasferimento dei “dati personali” ai sensi e per gli effetti dell’art. 28 comma 4 lettera a) della Legge nr. 196/03 e, comunque, alla loro comunicazione e diffusione ai sensi e per gli effetti dell’art. 20 comma 1 lettera a) della citata legge.

15 – Controversie:
Per ogni controversia che dovesse insorgere sarà competente il Foro di Urbino

16 – Condizioni:
Le condizioni contenute nel presente documento potranno essere modificate, senza preavviso alcuno e avranno validità dalla data di pubblicazione nel Nostro sito Internet, fatti salvi gli ordini già accettati.